Translate

giovedì 27 settembre 2012

abbondare è meglio che deficere

lo sappiamo tutti che l'abbondanza è meglio della miseria, ma siamo sicuri che esista la miseria? la miseria vista come mancanza di abbondanza non esiste, perchè la miseria è una forma di abbondanza!!!

cosa significa deficere?
partendo dall'uno, cioè dall'integrità, dall'essere, quando da questo uno, si "stacca" un pezzo, avviene per così dire la separazione, lì abbiamo una mancanza, cioè l'uno non è più uno, è incompleto, defice.

il mancare è un concetto interessante, mancare il bersaglio, significa non riunire due parti che sono uno, che sono in armonia tra loro. un modo per dire in una parola "mancare il bersaglio", è: peccato.

peccare significa, letteralmente, mancare il bersaglio, non riunire, non unificare, dividere....

l'abbondanza è la condizione dell'esistenza, negare ciò è creare una mancanza, uscire dall'uno, da ciò che è, creando il peccato.

rientriamo nella grazia dell'essere....viviamo nell'abbondanza consapevole e generiamo gioia!!!

domani mattina inizia il mio viaggio.....e stasera volevo regalare un pensiero
a presto anime grandi ed eterne....

vi amo e vi ringrazio....